Anni di un Futuro Passato #3

futuropassato3

Seconda testata mutante della giornata, parliamo del terzo numero di Anni di un Futuro Passato.

Pubblicato sul numero 309 di Gli Incredibili X-Men, raccoglie il terzo e parte del quarto episodio di Years of Future Past (storia di Marguerite Bennett e disegni di Mike Norton), il terzo di E Is For Extinction (storia di Chris Burnham e Dennis Culver, disegni di Ramon Villalobos) e il ventesimo episodio di Magneto (Cullen Bunn alla storia, Paul Davidson ai disegni).

Nella prima storia dell’albo, torna in grande stile Lockheed, il draghetto spaziale di Kitty, ora di dimensioni titaniche, pronto a sfogare la sua ira sulle Sentinelle Destino. Viene rivelato un segreto che unisce Chrissie e Cameron, mentre la ribellione mutante continua. Appare in questo numero una versione anziana di Nightcrawler, che mantiene il suo spirito religioso (Kurt è infatti un fervente cristiano, nell’universo classico), ma siamo su Battleworld, dove esiste un solo dio e quindi non può che essere un prete della chiesa di Destino. Come nei mesi passati la serie si mantiene su un buon livello, la Bennett si conferma un ottima autrice in grado di creare storie appassionanti senza trascurare le psicologie dei personaggi.

Continua anche E Come Estinzione, gli X-Men, sconfitto nello scorso numero Magneto, devono vedersela con Sublime, il virus senziente che ha preso possesso di innumerevoli versioni di Hank McCoy (la Bestia), giunte dai vari regni di Battleworld. Lo scontro infuria, un tradimento e un importante ritorno segnano la battaglia, e quando tutto sembra finito, l’uovo della Fenice si apre. Grande storia che raccoglie pienamente le influenze del ciclo di Morrison, nel bene e nel male (personalmente non ho mai apprezzato la sua visione di Magneto, sconfessata poi anche dalla stessa Marvel).

Sulle pagine di Magneto continua invece gli Ultimi Giorni, in questo episodio riflettori puntati su

Briar Raleigh, sui motivi che l’hanno portata ad aiutare Magneto, e su Polaris. L’Incursione finale si avvicina e Magneto è fermamente intenzionato a sacrificarsi per fermare l’altra Terra.

Un bel numero che non fa che confermare l’ottima qualità del mensile.

Related posts

Leave a Comment