Ultimate End #1

end0102

Oggi iniziamo a parlare delle uscite collegate a Secret Wars di febbraio, cominciando con una novità, Ultimate End.

Pubblicata sul numero 36 di Ultimate Comics: Spider-Man ci presenta i primi due episodi della serie, scritti da Brian Michael Bendis e disegnati da Mark Bagley.

La Storia sembra mettere la parola fine sia alla linea editoriale che all’universo Ultimate ed è realizzata dallo stesso team creativo che quasi 16 anni fa ce la fece conoscere con Ultimate Spider-Man. Veniamo portati nel reame di Manhattan, un mondo creato da Destino come una fusione dell’universo marvel classico e dell’universo Ultimate. Gli eroi di entrambi gli universi sono consapevoli che un qualche evento ha unito i loro mondi, anche perché diversi personaggi incontrano il loro alter ego, ma danno la colpa all’Iron Man Ultimate, collegandosi al portale che si era visto in Spider-Men, la miniserie dedicata all’incontro fra l’Uomo Ragno classico e quello Ultimate. La storia segue Ultimates e Vendicatori che si consultano su come risolvere la situazione, fino all’intervento dei Thor di Destino che impongono di lasciare la situazione com’è e continua poi con due Hulk che precipitano sul Raft il carcere per supercriminali. Come sempre Bendis scrive benissimo e Bagley è addirittura più in forma del solito. Particolarmente interessate vedere l’Uomo Ragno classico in crisi profonda perché tutti gli abitanti dell’universo Ultimate conoscono il suo vero nome.

L’albo è assolutamente consigliato ed è un must have per tutti i fan Ultimate.

Related posts

Leave a Comment